CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Guida
Sei in Enasarco > Guida > Contributo per acquisto libri scolastici

Contributo per acquisto libri scolastici

Che cos’è?

È una prestazione integrativa erogata per contribuire all’acquisto di testi scolastici, per l’anno di frequenza 2017/18.

A chi spetta

Alle famiglie degli agenti con figli in età scolare (scuole secondarie di primo e secondo grado). 

Requisiti

Alla data dell’1/9/2017, è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Agenti in attività (all’1/9/2017): avere un conto previdenziale incrementato esclusivamente da contributi obbligatori, con un saldo attivo (al 31/12/16) di almeno 1.879,50 euro e un’anzianità contributiva complessiva di almeno tre anni (di cui 2014, 2015 e 2016 consecutivi, per un totale di 12 trimestri).
  • Pensionati: essere titolare di una pensione diretta Enasarco.

Gli iscritti, in attività e in pensione, devono inoltre avere un reddito familiare complessivo annuo lordo (anno 2015) non superiore a 39.186,42 euro.

Quanto spetta

100 euro per nucleo familiare. Se entrambi i genitori sono iscritti alla Fondazione, o se ci sono più figli studenti, verrà erogato un solo contributo per nucleo familiare.

Come richiedere il contributo

È possibile inviare la richiesta esclusivamente online, attraverso l’area riservata inEnasarco o tramite un istituto di patronato; non sono invece accettate domande presentate con altre modalità, ad esempio con raccomandata o consegnate presso le nostre sedi.

Documentazione

Gli iscritti dovranno allegare la seguente documentazione:

  • copia dell’attestato di iscrizione dello studente;
  • copia del modello ISEE (in cui sia indicato il reddito familiare complessivo annuo lordo del 2015).

Scadenza

Il contributo deve essere richiesto entro il 01/10/17, pena la decadenza del diritto. Le domande inviate oltre tale data o prive della documentazione richiesta non saranno valutate. 

 

Contributo libri scolastici