CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Guida
Sei in Enasarco > Guida > Istruzioni per cambiare la password di inEnasarco

Istruzioni per cambiare la password di inEnasarco

I servizi online sono semplici, comodi e sempre a portata di mano. Da quando li usiamo, non abbiamo più bisogno di installare programmi. Con le nostre credenziali personali, username e password, l’accesso è possibile da qualsiasi computer connesso alla rete Internet, anche quello di un amico o di un parente.

In questo scenario, la password è un passe-partout eccezionale, anche se può capitare di dimenticarla, farla scadere o sceglierne una poco sicura. In questo articolo vogliamo ricordare alcune semplici regole per una corretta gestione della password.

Le regole per creare una password per l’area riservata inEnasarco sono 5:

  1. la password essere diversa dallo username,
  2. la lunghezza deve essere di almeno 8 caratteri,
  3. la combinazione di caratteri deve avere almeno un numero,
  4. almeno una lettera MAIUSCOLA
  5. e almeno una lettera minuscola.

 A queste regole aggiungiamo dei consigli di buon senso, ad esempio:

  • cambiare la propria password periodicamente: alle volte è una noia farlo oppure è difficile ricordarselo. Se non lo hai ancora fatto, aggiungi l'indirizzo email tra i tuoi recapiti, così potremo inviarti un comodo promemoria;
  • usare password differenti per siti differenti;
  • evitare di usare nomi comuni  o nomi propri;
  • evitare di usare dati personali, come date di nascita, nomi di animali, parenti o amici, oppure libri, piatti o canzoni preferite, specialmente se sono reperibili sui profili personali di social network come facebook, twitter o linkedin.