CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Guida
Sei in Enasarco > Guida > Operazioni straordinarie di impresa
mani.jpg

Operazioni straordinarie di impresa

Le ditte preponenti, nel corso della propria attività, possono dar vita a trasformazioni aziendali mediante: 

  • cessioni o acquisizioni di rami d'azienda,
  • conferimenti d’azienda,
  • fusioni;
  • scissioni.

Queste attività prendono il nome di operazioni straordinarie d'impresa e - se coinvolgono agenti di commercio o intere reti di vendita - devono essere comunicate alla Fondazione Enasarco che opererà le variazioni anagrafico/contabili, sia per le preponenti sia per gli agenti interessati, in applicazione delle norme del Codice civile e del Regolamento delle attività istituzionali. Nel caso di operazioni straordinarie d'impresa, pertanto è necessario compilare il modello in allegato che potrà essere inviato tramite:

  • raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco, Contribuzioni imprese preponenti, via A. Usodimare 31, 00154 Roma;
  • posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo contributi.ordinari@pec.enasarco.it;
  • consegna presso le sedi territoriali Enasarco.  

 

 

Operazioni straordinarie d'impresa