CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Guida
Sei in Enasarco > Guida > Che cos’è il supplemento di pensione?

Che cos’è il supplemento di pensione?

La Fondazione Enasarco eroga ai propri pensionati un supplemento di pensione per i contributi acquisiti dopo la data di pensionamento, che può essere richiesto direttamente online, tramite l'area riservata inEnasarco.

A chi spetta?

  • Pensionati di vecchiaia;
  • pensionati di invalidità;
  • pensionati di inabilità;
  • titolari di pensione ai superstiti reversibile o indiretta;
  • titolari di rendita contributiva.

Quali sono i requisiti necessari?

Per ottenere il supplemento di pensione, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • aver compiuto il 72° anno d’età (esclusi i pensionati di inabilità e i superstiti);
  • essere pensionato da 5 anni o aver avuto la liquidazione del precedente supplemento da almeno 5 anni.

Come si calcola?

Il calcolo è effettuato con il sistema contributivo; si utilizzano i versamenti previdenziali ricevuti dopo la data del diritto al pensionamento o del supplemento già erogato. Il calcolo dell’importo terrà conto dei massimali contributivi annui, al netto del contributo di solidarietà.

Modalità di pagamento

L’importo del supplemento va ad incrementare il rateo pensionistico erogato bimestralmente dalla Fondazione.

Vantaggi

  • Possibilità per i pensionati di vecchiaia, invalidità e titolari di rendita contributiva che proseguono l’attività lavorativa di avere più supplementi di pensione poiché non verrà più richiesta la cessazione dell’attività;
  • possibilità per i pensionati di inabilità di avere il supplemento prima del raggiungimento dei 72 anni d’età purché siano trascorsi 5 anni dalla data di pensionamento;
  • possibilità per i titolari di pensione superstiti reversibile di avere il supplemento purché siano trascorsi 5 anni dalla data di pensionamento dell’agente deceduto o dalla liquidazione del precedente supplemento;
  • possibilità per i titolari di pensione superstiti indiretta di avere il supplemento purché siano trascorsi 5 anni dalla data del decesso.

Domanda

La richiesta può essere inviata direttamente online, tramite l'area riservata inEnasarco.

In alternativa, la modulistica è disponibile nel box in basso o presso gli uffici della Fondazione. Per inoltrare la domanda, completa di tutta la documentazione, si può scegliere l’invio:

  • con posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo: liquidazionepensioni@pec.enasarco.it
  • con raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco – Servizio Prestazioni – Ufficio prestazioni previdenziali - Via A. Usodimare, 31 – 00154 Roma
  • presentandosi presso una delle sedi Enasarco
  • presentandosi presso la sede di un Patronato.

Si ricorda che fa fede la data di spedizione della raccomandata. 

Modalità di pagamento

L’importo del supplemento va ad incrementare il rateo pensionistico erogato bimestralmente dalla Fondazione ed è quindi corrisposto con le stesse modalità scelte per l’accredito della pensione.

Per tutte le informazioni e la normativa si rimanda al Regolamento delle attività istituzionali.

 

Supplemento pensione