CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Domande sospensione contributi aree terremotate
May 20,2012 04:03 AM Earthquake in Emilia - Sant'Agostino. CC Sergio Bertolini flickr.com/brtsergio/

Domande sospensione contributi aree terremotate

AGGIORNAMENTO: Il 20 dicembre 2012 è scaduto il termine per effettuare il versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali, non versati  a seguito degli eventi sismici dell'Emilia.

Enasarco, dopo aver sospeso temporaneamente gli accertamenti ispettivi nelle province colpite, offre la possibilità alle ditte che hanno sede nelle zone interessate dal sisma di richiedere la sospensione dei versamenti contributivi del 1° trimestre 2012 (già scaduti al 20 maggio) e/o relativi al 2° trimestre 2012 (in scadenza il 20 agosto prossimo). Le aziende mandanti che intendono avvalersi della sospensione dei termini di pagamento, senza incorrere in oneri accessori, devono compilare e inviare entro il 20 dicembre 2012, un apposito modulo.