CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Investimenti e sostegno all’economia reale

Investimenti e sostegno all’economia reale

Uno degli obiettivi prioritari della nuova amministrazione è stato il rilancio di investimenti e il sostegno all’economia reale. Nel Bilancio sociale 2016 sono indicate le attività economiche e finanziarie intraprese dalla Fondazione in questi ultimi dodici mesi.

Durante lo scorso anno sono stati effettuati infatti nuovi investimenti e disinvestimenti per rientrare nell’asset allocation strategica. In particolare, è stata portata a termine la liquidazione anticipata delle operazioni considerate non strategiche e non rispondenti alle esigenze primarie della Fondazione. Questo ha permesso di riutilizzare il capitale e incrementare la trasparenza, la distribuzione dei proventi e la liquidità degli investimenti stessi.

Nel 2016 il CdA ha deliberato 20 investimenti individuando quasi 600 controparti e contattando oltre 500 gestori. A marzo 2017, a valle della revisione del documento di asset liability management, il CdA della Fondazione ha deliberato una nuova asset allocation strategica che detterà le linee guida per il triennio 2017-2019 e i cui obiettivi principali restano invariati rispetto alla precedente.

Per quanto riguarda l’economia reale, nel 2016 la Fondazione ha dato un contributo in termini di nuovi investimenti nel Paese (con oltre 200 milioni di euro in 15 aziende operanti in molteplici settori quali industria, food, moda, servizi, gadget, etc.), di sostegno ambientale (“clean technologies”), di sviluppo infrastrutturale. In ultimo, nella consapevolezza dell’importanza del diritto di ogni individuo di avere un’abitazione, Enasarco destina parte del proprio patrimonio agli investimenti nel c.d. Social Housing, in particolare nel Fondo Senior di IDeA Fimit SGR e nel Fondo Investimenti per l’abitare di CDP Investimenti SGR.