CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Livelli di servizio: disciplinare 2019
Sei in Enasarco > Livelli di servizio: disciplinare 2019

Articolo 1 – Ambito di applicazione

1. Il presente disciplinare regola la determinazione dei termini per la conclusione dei procedimenti (Service Level Agreement – SLA), a favore degli iscritti, di competenza del Servizio Contribuzioni, del Servizio Prestazioni e del Servizio Vigilanza indicati nella tabella A allegata al Disciplinare.

2. Il termine massimo per la conclusione dei procedimenti relativi a prestazioni pensionistiche e assistenziali non espressamente menzionati è di 90 giorni.


Articolo 2 – Presentazione delle domande

1. Le domande devono essere redatte esclusivamente su appositi modelli predisposti dalla Fondazione compilati in ogni loro parte, da inoltrare con le forme e con le modalità stabilite dalla Fondazione medesima. In particolare, le domande per le prestazioni che prevedono la modalità di presentazione tramite canale on line (dettaglio nella tabella A allegata), devono essere presentate esclusivamente e obbligatoriamente attraverso tale modalità.

2. Nel caso di domande regolarmente presentate ma carenti della documentazione o di altri elementi, la Fondazione invita l’interessato alla regolarizzazione o all’integrazione. La documentazione necessaria per la regolarizzazione o l’integrazione deve pervenire entro 60 giorni dall’invio della richiesta da parte della Fondazione. Decorso tale termine, la pratica si considera archiviata. Qualora la documentazione integrativa richiesta pervenga oltre 60 giorni, ove ne sussistano i presupposti, la Fondazione può riaprire d’ufficio un nuovo procedimento con decorrenza a partire dalla data di presentazione dell’integrazione medesima.

 

Articolo 3 – Decorrenza dei termini

1. I termini di conclusione del procedimento decorrono dalla data di ricevimento, da parte della Fondazione, dell’istanza dell’iscritto completa in ogni sua parte.

2. Nel caso di prestazioni da erogare sulla base di graduatoria tra i richiedenti, i termini per la conclusione dei procedimenti decorrono dalla data di scadenza delle domande (tabella A sezione “Prestazioni con domanda sottoposta a graduatoria”).

 

Articolo 4 – Conclusione del procedimento

1. Il procedimento si ritiene concluso alla data di adozione del provvedimento di accoglimento o rigetto dell’istanza da parte del competente Ufficio della Fondazione, indipendentemente dalla comunicazione al destinatario.

2.La Fondazione si impegna a concludere i procedimenti con provvedimento espresso del Responsabile dell’unità operativa di riferimento nel caso di accoglimento dell’istanza o, in caso di rigetto della stessa, con provvedimento espresso del Dirigente dell’unità operativa di riferimento. Laddove possibile, il provvedimento è comunicato al destinatario contestualmente alla sua adozione.

 

Articolo 5 – Computo dei termini

1. I termini per la conclusione dei procedimenti di cui al presente disciplinare si computano secondo il calendario comune, sino alla data di adozione del provvedimento finale, come previsto all’art. 4, comma 1. Nel computo deve essere escluso il giorno iniziale, ovvero quello del ricevimento della domanda o della documentazione integrativa richiesta.

2. Nel caso di chiusura della Fondazione per un periodo pari o superiore a 4 giorni consecutivi di calendario, i termini per la conclusione del procedimento sono prorogati per un tempo di uguale durata a quello di chiusura.

3. Se il termine finale del procedimento cade di giorno festivo o non lavorativo, esso è prorogato al giorno lavorativo successivo.

 

Articolo 6 – Interruzione dei termini

1. Nel caso di documenti incompleti o irregolari (art. 2, comma 2), i termini per la conclusione dei procedimenti sono interrotti e decorrono per intero dalla data di ricezione da parte della Fondazione della documentazione o degli elementi mancanti.

2. Nei procedimenti che richiedono accertamento medico, il temine è comprensivo dei tempi necessari a tale accertamento nel limite massimo di 30 giorni. Qualora la visita medica non abbia potuto aver luogo per cause non imputabili alla Fondazione il procedimento sarà sospeso fino alla conclusione dell’accertamento medico stesso.

 

Articolo 7 – Pubblicazione ed entrata in vigore

1. Il presente disciplinare è pubblicato sul sito internet della Fondazione e si applica dal giorno successivo alla data di pubblicazione.

 


Livelli di Servizio