CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > La Fondazione Enasarco chiude l’anno investendo in eccellenze

La Fondazione Enasarco chiude l’anno investendo in eccellenze

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enasarco, nella riunione di oggi, ha deliberato innanzitutto un investimento in titoli di Stato della Repubblica Italiana per 60 milioni di euro.

Nella stessa riunione, sulla scorta delle proposte del Servizio Finanza della Fondazione, il CdA ha approvato ulteriori investimenti in titoli azionari e, in particolare, ha scelto di investire nei seguenti strumenti:

  • Anima SGR per l’azionario Italia,
  • BLACKROCK e State Street per le strategie passive europee,
  • Una piattaforma di BNP Theam per i fondi globali.

Per l'Italia è stata scelta una strategia Long Short, in modo da poter attutire eventuali fasi di discesa. Per l’Europa sono state selezionate le repliche di due indici concentrati sulle aziende che stabilmente hanno distribuito dividendi in maniera significativa. Gli investimenti globali su piattaforma BNP THEAM, infine, saranno effettuati in prevalenza su strumenti Lyxor.

La scelta della Fondazione è stata quindi quella di identificare le possibilità di rendimento alla luce di un rischio limitato rispetto alla specifica asset class.

Si rammenta, infine, che la Fondazione Enasarco, attraverso i propri investimenti in Private Equity, investe in aziende italiane leader dei rispettivi settori. A titolo di esempio citiamo: la ristorazione di Rosso Pomodoro, Banca Profilo, le calzature Pittarello, Space Cinema, l’abbigliamento di lusso L'Autre Chose, l’e-commerce Eplaza e i sistemi di riscaldamento di Ravelli.