CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Agricoltura: Istat, diminuisce produzione aziende, in 2009 -7,5% annuo

Agricoltura: Istat, diminuisce produzione aziende, in 2009 -7,5% annuo

Roma, 28 nov. (Adnkronos) - Nel 2009 sono circa 1,6 milioni le aziende agricole italiane. Esse occupano 1,2 milioni di unita' di lavoro (ULA), realizzando una produzione di 37,8 miliardi di euro e un valore aggiunto di 21,5 miliardi di euro. Rispetto al 2008 si registra una diminuzione decisa dei livelli di produzione, del valore aggiunto e del margine operativo lordo, sia in valore assoluto sia in termini medi aziendali. Analogamente, si riducono le unita' di lavoro. Lo comunica l'Istat in un Report in cui precisa che la produzione diminuisce, rispetto all'anno precedente, del 7,5%, il valore aggiunto del 10,1% e l'occupazione del 3,5%.Il 72,8% delle aziende agricole ha meno di un'unita' di lavoro, il 97,3% e' costituito da aziende individuali e il 98,2% e' a conduzione diretta. Nel 2009 il 10,6% delle aziende agricole produce esclusivamente per l'autoconsumo. Quelle multi-funzionali, pur rappresentando una quota pari al 9,9% del totale, si distinguono per un peso maggiore dell'occupazione (18,4% delle ULA), della produzione (26,1%), del valore aggiunto (25,5%), nonche' per il valore medio del fatturato piu' alto (circa 58,9 mila euro).Le aziende agricole italiane hanno realizzato, in media, poco meno di 24 mila euro di prodotto (di cui il 94,2% commercializzato), con un calo del 5,3% rispetto al 2008. Il risultato lordo di gestione e' di circa 12 mila euro per impresa (-7,8%)