CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Arrivano i conguagli fiscali sulle pensioni

Arrivano i conguagli fiscali sulle pensioni

Gli iscritti che percepiscono più trattamenti previdenziali (diretti o indiretti) potrebbero ricevere un importo inferiore o superiore rispetto a quello abitualmente accreditato a seconda che abbiano un debito o un credito fiscale. Come ogni anno infatti nel bimestre agosto-settembre la Fondazione applica i conguagli fiscali secondo le disposizioni previste per legge.

Tutti gli interessati riceveranno una comunicazione dettagliata con l’indicazione degli importi e delle modalità con cui verrà fatto il conguaglio.

Se il pensionato è in credito, cioè ha pagato più tasse del dovuto, la somma è restituita in un’unica soluzione con il pagamento della pensione di agosto-settembre; viceversa, in caso di debito, la cifra da pagare al fisco sarà detratta dalla pensione, ma verrà rateizzata e suddivisa nei tre bimestri successivi.