CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Crisi: Emmott, se ce la fa l'Italia si salva anche l'euro

Crisi: Emmott, se ce la fa l'Italia si salva anche l'euro

Roma, 11 gen. (Adnkronos) - ''Se ce la fa l'Italia ce la farano anche l'euro e l'Unione Europea''. Il britannico Bill Emmott, storico ex direttore dell'Economist, lo afferma in un'intervista a 'Il Messaggero'. ''Tutti hanno gli occhi puntati si di voi. Se superate questo momento di crisi rappresenterete un modello per il sud dell'Unione'', aggiunge Emmott.L'Italia deve dimostrare, spiega Emmott, ''che ha avviato una nuova fase della sua storia. Non deve piu' esistere l'Italia che accumula un debito da capogiro, che resiste al mercato e alle liberalizzazioni. Puirtroppo finora la manovra Monti non ha cambiato la situazione, come si vede dallo spread che continua a salire''.Per Emmot ''il problema piu' pressante adesso e' la Grecia. Atene deve uscire dalla Ue, con un default pilotato e un pacchetto di aiuto. Perche' la maggior minaccia per l'euro e' il contagio, dalla Grecia all'Italia e ad altri Paesi. La dipartita di Atene sara' caotica ma rappresenta una soluzione a lungo termine''. Infine per Emmot non c'e' alternativa all'euro: ''L'alternativa si trova sempre. Ma i costi e i danni di un collasso della moneta unica sarebbero epocali. Da evitare ad ogni costo''.