CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Crisi: Lagarde, a Eurozona serve integrazione finanziaria

Crisi: Lagarde, a Eurozona serve integrazione finanziaria

Berlino, 23 gen. - (Adnkronos) - Per "rompere il legame" fra banche e debito sovrano potrebbe servire "nel breve termine una struttura pan-europea in gradi di acquisire partecipazioni dirette nelle banche". E' l'ipotesi avanzata dal direttore generale del Fondo Monetario Christine Lagarde in un intervento a Berlino in cui ha anche sottolineato l'importanza di una maggiore integrazione finanziaria."L'Eurozona - ha aggiunto - ha bisogno di maggiore integrazione fiscale: non e' possibile mantenere diciassette politiche fiscali completamente indipendenti accanto a una sola politica monetaria". Il 'fiscal compact' che e' stato concordato al vertice europei del dicembre 2011 - ha affermato la Lagarde- va completato con qualche forma di condivisione del rischio, come gli eurobond o da un fondo di rimborso del debito.