CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Cronache dal Forum Agenti Roma
forumagentiroma-www3-1.jpg

Cronache dal Forum Agenti Roma

Tra giovedì 25 e sabato 27 maggio si è svolto Forum Agenti Roma, l’appuntamento che fa incontrare agenti e aziende alla ricerca di nuovi mandati e che viene valorizzato da un calendario ricco di appuntamenti, seminari formativi ed eventi organizzati dai partner dell'evento e dalle associazioni di categoria.

Anche stavolta la Fondazione Enasarco non ha perso l’occasione per passare tre giorni a contatto con una categoria che, mai come negli ultimi 12 mesi, partecipa attivamente alla vita e alle decisioni della Cassa. Ad aprile 2016, per la prima volta nella storia di Enasarco, gli iscritti hanno potuto scegliere direttamente i nuovi organi di vertice della Cassa, tra cui il CdA che ha nominato tra i suoi membri il presidente Costa. Quest’ultimo, non a caso, ha tagliato il nastro della manifestazione (foto) per suggellare la vicinanza di tutta la Fondazione verso i propri iscritti.

La manifestazione torna a Roma dopo l’appuntamento di novembre a Milano, con una formula che ha subito negli anni poche variazioni, prime tra tutte quelle utili a dare maggiore valore all’evento, ad esempio con i tanti seminari formativi tenuti da trainer, psicologi, esperti in tecniche di vendita, legali. Non mancano poi iniziative che arricchiscono l’evento e stimolano la curiosità dei visitatori, come ad esempio la Mostra Museo della Vendita, già ammirata a Milano e che questa volta annovera anche un’auto che ha certamente accompagnato molti nostri agenti: un’Alfa Romeo Giulia Super 1.3 della metà degli anni ‘70. 

La Fondazione Enasarco ha dato il suo contributo all’evento partecipando ad alcuni eventi e con due stand sempre aperti: il primo dedicato alle consulenze e il secondo alle informazioni di carattere generale, con i nostri esperti in previdenza, contributi e relazioni con gli iscritti. 

Agenti e aziende hanno potuto verificare l’estratto conto, calcolare gli anni mancanti per la pensione e sciogliere ogni dubbio sulla propria “posizione Enasarco”, e non hanno perso occasione per porre, in diretta, domande dal loro punto di vista scabrose, ma per noi legittime e utili per comprendere missione e responsabilità di un ente ormai prossimo agli 80 anni. Tra le domande ritenute difficili, su tutte, molte volte abbiamo ascoltato un “Mi pagherete la pensione!?” In tre casi abbiamo potuto dare una risposta molto concreta, perché a tutti e tre gli agenti mancavano 10 anni o meno al compimento del 67° anno, che come sapete è l’età minima per chiedere la pensione, e dunque abbiamo potuto effettuare il calcolo previsionale della pensione, uno dei numerosi servizi dell'area riservata inEnasarco. 

Non sono mancate le critiche per l’aumento dell’età pensionabile che rientrano subito appena, bilancio alla mano, spieghiamo che il Regolamento è stato aggiornato l’ultima volta nel 2013 per rendere più solidi i conti della Fondazione Enasarco e garantire, con la sostenibilità a 50 anni dell’Ente, il pagamento della pensione agli agenti che si iscrivono oggi.

Come sempre presidiare il Forum Agenti è occasione per fare incontri proficui e scambiare idee ed esperienze sul campo. Nei prossimi giorni condivideremo l’intervista con l’imprenditore e il manager di un’azienda con le idee molto chiare su due temi sui quali dibattiamo molto in questi giorni: l’inserimento dei giovani e la formazione.

Il prossimo appuntamento con Forum Agenti è a Milano giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 Novembre 2017.