CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Iniziative, convegni, progetti futuri: il bilancio della GNP 2014
logo GNP 2014

Iniziative, convegni, progetti futuri: il bilancio della GNP 2014

Si è conclusa venerdì la quarta edizione della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro. La manifestazione quest'anno ha fatto registrare oltre 5.000 presenze, con una frequenza che già nelle sole due prime giornate ha superato il totale del 2013. Come è avvenuto negli anni precedenti, anche in questa occasione agenti e professionisti hanno avuto l'opportunità di chiedere informazioni direttamente al personale della Fondazione Enasarco, presente con uno stand che ha avuto un notevole afflusso di visitatori.

 La manifestazione si è concentrata in modo particolare su giovani, salute, previdenza e lavoro. Tra le iniziative proposte il Job Matchpoint ha riscosso particolare successo, in quanto ha consentito di candidarsi a oltre 170 posizioni lavorative aperte e di affrontare colloqui nel corso della tre giorni. Sono stati oltre 6.000 i curricula ricevuti, per un numero di selezionati vicino al migliaio.

Di particolare rilievo il convegno sui fondi sanitari contrattuali, nel quale Saturnino Sassone del Ministero della salute ha fornito per la prima volta i dati sul numero di iscritti alle forme di sanità integrativa: nel 2013 è stato pari a 5,8 milioni di persone mentre sono 276 i fondi attestati nello stesso anno. Il sottosegretario del Ministero del lavoro e politiche sociali Luigi Bobba ha, invece,  avuto modo di illustrare al pubblico il progetto Garanzia Giovani, cui hanno aderito finora 45 mila ragazzi.

Il numero sempre più crescente di ospiti, conferenze, speed-date previdenziali su diverse tematiche e soprattutto di visitatori, composti in percentuale non trascurabile da “non addetti ai lavori”, rende la manifestazione milanese un appuntamento fondamentale per fare il punto sullo stato di salute e le nuove prospettive del settore previdenziale.