CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Lavoro: Fornero, possibile accordo con sindacati

Lavoro: Fornero, possibile accordo con sindacati

Roma, 21 feb.(Adnkronos) - "Un accordo con i sindacati e' possibile, assolutamente. Io lavoro per questo e non ho nessun timore". Cosi' il ministro del lavoro, Elsa Fornero, ribadisce la posizione del governo nella trattativa sulla riforma del mercato del lavoro. E sulla posizione del Pd che ha profilato l'eventualita' di poter anche non votare il provvedimento in assenza di una intesa con i sindacati commenta: "se noi dovessimo sempre lavorare con i se....dobbiamo invece concentrarci sulle cose che sono possibili". Il governo d'altra parte, sta lavorando con "grande serieta' e grande profondita' che dedica a tutti gli argomenti", aggiunge ironizzando sull'insistenza dei giornalisti su un dei temi caldi sul tavolo del confronto, l'articolo 18. "Sono tanti gli argomenti che dobbiamo affrontare non e' uno soltanto anche se a voi piace solo quello". Certo, "il vincolo delle risorse e' un vincolo serio", aggiunge in riferimento alla decisione di varare una riforma degli ammortizzatori senza prevedere l'impiego di nuove risorse. Ma "si possono fare moltissimi cambiamenti, molto buoni, anche senza un maggior assorbimento di risorse", conclude. E sulle critiche arrivate oggi al governo e all'accelerazione che ha impresso al negoziato da parte della Cisl aggiunge: "Bonanni non ci accusa".