CON GLI AGENTI E I RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO
DA OLTRE 75 ANNI
Notizie
Sei in Enasarco > Notizie > Dal 6 giugno si passa alla fatturazione elettronica

Dal 6 giugno si passa alla fatturazione elettronica

Niente più carta, anche per le fatture: la Fondazione Enasarco adotta, come previsto dal Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, la nuova procedura di fatturazione elettronica per agevolare i rapporti con i propri fornitori e per stare sempre più al passo coi tempi. In questo modo, oltre al notevole risparmio di tempo e costi rispetto alla versione cartacea, con un semplice clic sarà possibile inviare la documentazione che sarà sempre tracciabile e verrà archiviata in un formato conforme alle disposizioni di legge.

Dal 6 Giugno 2014 la trasimssione delle fatture dovrà quindi avvenire attraverso il Sistema di Interscambio (SdI) che prevede per il fornitore l’invio di un file e l’utilizzo di codici identificativi del committente; la Fondazione ha già messo a disposizione, sia sul proprio sito sia nell'indice delle pubbliche amministrazioni, l’elenco dei propri ‘codici ufficio’ suddivisi per competenze.

È bene ricordare che dal 6 Settembre 2014 non sarà più possibile pagare le fatture emesse al di fuori dalla procedura informatizzata.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la sezione dedicata alla fatturazione elettronica o il sito www.fatturapa.gov.it