Premi studio 2022

Che cos’è

Per supportare gli studenti che nel 2021 hanno conseguito diploma, laurea o master, la Fondazione mette a disposizione 1.241 contributi, di vario importo.

A chi spetta

  • Agli agenti in attività;
  • ai figli di agenti e pensionati Enasarco;
  • agli orfani di agenti (in attività al momento del decesso).

Info utili

I partecipanti devono aver conseguito il diploma o la laurea, nell’anno 2021, con un voto finale di almeno:

  • 7/10 (licenza media);
  • 70/100 (maturità);
  • 100/110 (laurea di 1° livello);
  • 100/110 (laurea specialistica).

Requisiti 

Alla data del conseguimento del diploma, è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Agenti in attività: 1) avere un’anzianità contributiva di almeno 4 trimestri (coperti esclusivamente da contributi obbligatori e non inferiori al minimale) anche non consecutivi negli ultimi due anni; 2) avere un modello ISEE non superiore a 31.898,91 euro.
  • Figli di agenti in attività: 1) l’iscritto deve avere un’anzianità contributiva di almeno 4 trimestri (coperti esclusivamente da contributi obbligatori e non inferiori al minimale) anche non consecutivi negli ultimi due anni; 2) avere un modello ISEE non superiore a 31.898,91 euro. Si ricorda che i figli devono inoltre essere fiscalmente a carico degli iscritti alla data del conseguimento del diploma.
  • Figli di pensionati Enasarco.
  • Figli orfani di iscritti attivi al momento del decesso: i requisiti sono quelli previsti ai punti precedenti in capo all’iscritto.

Quanto spetta 

  • 455 premi da 100 euro ciascuno (licenza media);
  • 400 premi da 500 euro ciascuno (maturità);
  • 205 premi da 700 euro ciascuno (laurea di 1° livello);
  • 180 premi da 1.000 euro ciascuno in favore degli agenti (laurea di 2° livello);
  • 1 premio da 5.000 euro, (corsi di specializzazione/master post lauream in materie attinenti gli scopi istituzionali della Fondazione).

Domanda

È possibile inviare la richiesta esclusivamente online, attraverso l’area riservata inEnasarco.

N.B: Esclusivamente gli orfani degli agenti possono inviare la domanda cartacea, disponibile in calce alla pagina e presso gli uffici della Fondazione: si può scegliere di inviarla tramite:

  • posta elettronica certificata (PEC) a: prestazioniassistenziali@pec.enasarco.it;
  • raccomandata A/R a: Fondazione Enasarco – Ufficio Prestazioni Integrative e Firr – Via A. Usodimare 31, 00154 Roma.

Documentazione

Coloro che richiedono la prestazione dovranno allegare la seguente documentazione:

  • copia del certificato del titolo di studio conseguito nel 2021;
  • modello ISEE valido al momento della richiesta;

N.B: In caso di domande inoltrate per i figli dell’iscritto deve essere allegata anche un’autocertificazione, completa del documento di identità, che attesti che il figlio è fiscalmente a carico dell’iscritto. 

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro il 30 giugno 2022.

Graduatoria e assegnazione

La prestazione viene assegnata secondo una graduatoria di merito, redatta per ciascun livello scolastico. A parità di votazione finale, costituiscono titoli di preferenza, nell’ordine:

  • l’appartenenza a famiglia numerosa (saranno considerati i figli a carico alla data della domanda);
  • l’anzianità di iscrizione alla Fondazione dell’agente.

Per ulteriori dettagli, consultare il Programma delle prestazioni assistenziali 2022.

Premi studio 2022

Info Utili
Scadenza
30 giugno 2022
 
La Fondazione mette a disposizione 1.241 contributi